salta al contenuto

Lavori Pubblica Utilità

Lavoro di pubblica utilità Il lavoro di pubblica utilità (LPU), quale sanzione penale sostitutiva, consiste nella prestazione di un’attività non retribuita a favore della collettività da svolgere presso lo Stato, le regioni, le province, i comuni o presso enti e organizzazioni di assistenza sociale o volontariato, convenzionati con il Tribunale, ai sensi dell’art. 1 comma 1 del D.M. 26 marzo 2001; tali convenzioni servono a disciplinare le modalità di svolgimento del lavoro, nonché le modalità di raccordo con le autorità incaricate di svolgere le attività di verifica. L’applicazione della sanzione dei Lavori di Pubblica Utilità, originariamente prevista nei soli procedimenti di competenza del giudice di pace, è stata successivamente allargata a numerose e diverse fattispecie penali, Attualmente trova applicazione:

  •  nei casi di violazione del Codice della strada, previsti all’art. 186 comma 9-bis e art. 187 comma 8-bis del d.lgs.285/1992;
  •  nei casi di violazione della legge sugli stupefacenti, ai sensi dell’art. 73 comma 5 bis del D.P.R. 9 ottobre 1990 n. 309;
  • come obbligo del condannato ammesso alla sospensione condizionale della pena, ai sensi dell’art. 165 codice penale e art. 18 - bis delle Disposizioni di coordinamento e transitorie del codice penale
  • Il lavoro di pubblica utilità viene svolto nella provincia di residenza o domicilio
  • L’applicazione dei LPU è irrogata con la sentenza o con il decreto penale di condanna. Al termine dei lavori è prevista l’udienza di verifica e se lo svolgimento ha avuto esito positivo viene dichiarato estinto il reato.
  • Il controllo è generalmente demandato all’'Ufficio di esecuzione penale esterna (UEPE) che verifica l’effettivo svolgimento dell’attività lavorativa a favore della collettività, eseguita presso gli Enti convenzionati,. e ne riferisce con relazione scritta all’autorità giudiziaria.
  • UEPE DI TERNI – VIA BRAMANTE N° 43 TERNI – TEL 0744/469059-60-61- E-MAIL uepe.terni@giustizia.it; PEC: uepe.terni@giustiziacert.it
  • Allegare elenco enti convenzionati E FAC-SIMILE ACCORDO

Under construction site

This site is in under costructione mode