salta al contenuto

Vendite giudiziarie

La vendita giudiziaria è una particolare attività processuale che si tiene presso l'ufficio aste giudiziarie dei tribunali, e attraverso cui il giudice fallimentare responsabile dell'ufficio, a seguito di un’esecuzione immobiliare o di un fallimento, dispone la vendita forzata di uno o più beni mobili o immobili di proprietà dell’esecutato o del fallito, al fine di ottenere una liquidità con la quale soddisfare, in tutto o in parte, i creditori intervenuti nel processo.

A seguire i servizi offerti da alcune aziende che si occupano di vendite giudiziarie il cui collegamento è indicato previa autorizzazione nel sito della Corte di Appello di Perugia