salta al contenuto

Organigramma

Organigramma immagine Il Tribunale si compone di due strutture separate che lavorano in parallelo: giurisdizionale e amministrativa.

La struttura giurisdizionale: svolge la funzione giudicante di primo grado e di secondo grado relativamente alle sentenze del giudice di pace;, fa capo al Presidente del Tribunale, che ha la titolarità̀ e la rappresentanza nei rapporti con enti istituzionali e con gli altri Uffici Giudiziari e la competenza ad adottare i provvedimenti necessari per l’organizzazione dell’attività̀ giudiziaria. La struttura giurisdizionale è suddivisa a sua volta in 2 Aree: Civile e Penale.

La strutttura Amministrativa: costituita dalle cancellerie del Tribunale. Queste ultime, oltre a supportare l’attività̀ dei Giudici, svolgono anche servizi autonomi, dei quali gli interessati possono usufruire direttamente (copie di atti, certificati vari, iscrizione degli organi di stampa, procedure di ammortamento dei titoli di credito, ecc.). La struttura amministrativa fa capo al Dirigente Amministrativo , che ha la direzione del Personale e disciplina i servizi; ha il compito di coordinare, gestire e supervisionare l’intera area. La struttura amministrativa, a sua volta, è composta da tre aree: Area Civile, Area Penale, Area Amministrativa - Contabile.

Documentazione disponibile