salta al contenuto

La sede

Il Tribunale civile e penale di Perugia è dislocato in diversi edifici, tutti ubicati nell’area più antica del capoluogo umbro ed accomunati, oltre che dalla vicinanza fisica e dalla medesima destinazione d’uso, anche dal fatto di essere i luoghi nei quali si sviluppata una parte non secondaria della storia cittadina. In particolare, la presidenza, le segreterie e le sezioni civili (contenzioso civile, sezione “stralcio” comprendente le sezioni distaccate soppresse, volontaria giurisdizione, fallimenti ed esecuzioni mobiliari ed immobiliari) sono collocate nel palazzo delle Poste (piazza Matteotti n. 1), il cui piano terra è tuttora adibito, in parte, ai servizi postali; le sezioni penali (dibattimento e G.I.P.-G.U.P.) sono ospitate nella storica “officina elettrica”, anche conosciuta come palazzo ex Enel (via XIV Settembre); la sezione lavoro, l’ufficio spese pagate (ex ufficio campione) e l’ufficio recupero crediti si trovano, infine, palazzo del Capitano del Popolo e nei locali dell’antico Collegio del Gesù (piazza Matteotti n. 22).